image
Home Agriturismo Offerte Ristorante Prenotazioni Prodotti Tipici Turismo in Basilicata
Contatti   •   Area Clienti
 
   
Home > Agriturismo > News Indice  |  Precedente  |  Successiva
      Home  
 

The Guardian: recensione su L’Orto di Lucania

Non si è spenta ancora l’eco dell’articolo sul Times di Londra, che un anno fa celebrava alcuni tra i migliori agriturismi italiani, ed ecco che il Guardian, storico quotidiano britannico indipendente, affida alla penna di Alastair Sawday il compito di raccontare alcune perle del turismo rurale del Bel Paese: luoghi di soggiorno per chi ama il cibo e, tra questi, L’Orto di Lucania, Agriturismo della Basilicata a pochi chilometri da Matera, in agro di Montescaglioso. L’autore dell’articolo, che cura una seguitissima guida turistica online che prende il suo nome, non risparmia le parole di approvazione: a suo avviso, L’Orto di Lucania è un altro luogo dove si può gustare il cibo coltivato sul posto e nel modo più onesto possibile - e per di più biologico, che, infine, è l’indicatore dell’alta qualità. E che valore!
L’Orto di Lucania - The Guardian - Marzo 2012 L’Orto di Lucania - The Guardian - Marzo 2012
E’ meraviglioso. - spiega Fulvio Spada, che insieme alla moglie Cinzia ed al fratello Beniamino coltiva da circa dieci anni - insieme ai suoi prodotti agroalimentari - la cultura dell’accoglienza nell’azienda agricola di famiglia. Per noi la conduzione dell’azienda agrituristica e del ristorante sono un fatto così consueto e familiare, che ci riesce difficile riconoscerci nelle prestigiose cornici internazionali che la stampa inglese è capace di presentare in una maniera così impeccabile. Sapevamo della recensione su Sawday, che spesso rappresentava la motivazione principale addotta dai numerosi ospiti d’oltremanica per la selezione del soggiorno italiano, ma l’articolo del "Guardian" ci inquadra in un prestigiosissimo elenco di quindici aziende italiane di grande interesse.

L’elenco include tre strutture ricettive in Toscana e in Umbria, due in Piemonte, e una in Lombardia, Veneto, Marche, Sicilia, Sardegna, Puglia e Basilicata.

La presentazione dell’Orto di Lucania sul quotidiano inglese è quanto mai invitante: Le rare melanzane rosse sono una vera chicca tra le specialità biologiche disponibili in questa fattoria a conduzione familiare. Fulvio Spada e suo fratello Beniamino coltivano i prodotti della terra utilizzando metodi antichi, e servono i pasti appena pronti accanto al fuoco del camino o fuori, tra i nodosi ulivi. Gli appartamenti dispongono di una cucina completa, un caminetto e una veranda. Optate per la prima colazione: sarà una festa familiare, con tutti gli alimenti fatti in casa. Per stimolare l’appetito, si potrà nuotare nella piscina contornata dai grandi ombrelloni, prendere a nolo una bicicletta o organizzare passeggiate a cavallo. Questa zona della Basilicata, al confine con la Puglia, è un vero piacere da scoprire, con un mucchio di cose da vedere e fare.

Già l’articolo pubblicato sul Times dello scorso anno ha prodotto un incremento della la domanda di soggiorno proveniente dal Regno Unito - conferma Fulvio Spada: I nostri ospiti sono per la metà italiani, e per la restante parte si dividono tra britannici (20%), olandesi (20%) e resto del mondo (10%). Cresce inoltre la richiesta di vacanze disintermediate, formulata perciò direttamente e senza il supporto degli operatori turistici professionali: ciò dipende anche dal fatto che le recenti risorse internet di turismo esperienziale, come Trip Advisor (che ci classifica sia tra i ristoranti, sia tra le strutture ricettive), hanno modificato sensibilmente le abitudini dei viaggiatori, sempre più attenti alle esperienze di viaggio riportate senza filtri dalla comunità digitale di fruitori turistici di tutto il mondo.

Nel suo articolo sul Guardian, Alastair Sawday si chiede:
Perché è il cibo italiano così speciale? Non sono un esperto, ma forse una parte del segreto è il genio della semplicità.

Sono d’accordo - dice Spada. I nostri ospiti dimostrano di coltivare una sana passione per la cucina semplice, fatta di prodotti genuini e di gusti tipici della nostra tradizione. Sia che giungano in Italia in aereo, grazie ai numerosi voli internazionali dell’aeroporto di Bari Palese, sia che provengano in auto o con altri mezzi, trovano sempre un posto in valigia per portare con sé un pezzetto della loro esperienza agroalimentare italiana: un vasetto di conserve, di sottoli, una bottiglia di olio extravergine d’oliva. E quando il peso del souvenir rischierebbe di essere eccessivo per la franchigia della compagnia aerea, ci chiedono di inviare i nostri prodotti direttamente a domicilio attraverso i servizi di corriere espresso.

Buona Cucina del Touring Club Italiano negli ultimi anni, premiato con il marchio Ospitalità Italiana 2012, l’agriturismo Orto di Lucania ha scelto la qualità per attrarre nuova domanda turistica, e collaborare attivamente alla promozione del territorio regionale della Basilicata, sempre più oggettivamente riconosciuto e apprezzato. I Sassi di Matera - conclude Fulvio Spada - così come i castelli, le opere d’arte, gli eventi popolari disseminati in tutta la regione, danno il senso di una vacanza ricca di sensazioni positive, all’insegna del relax e della conoscenza di un patrimonio intatto e tutto da scoprire.
   
Agriturismo
»  L’Orto di Lucania
»  Storia di un agriturismo
»  Appartamenti
»  Piscina
»  Paesaggio
»  Rassegna Stampa
»  Come arrivare
»  News
Offerte
Ristorante
Prenotazioni
Prodotti Tipici
Turismo in Basilicata
 
Newsletter
Invia questa pagina
Cerca
Stampa
 
Matera2019
 
 
 
 
 
         
 
Agriturismo L'Orto di Lucania      Prenotazioni Agriturismo      Prenotazioni Ristorante      Contatti      Privacy  
  Credits: basilicatanet.com